in

Madonna della Mercede la festa comincia con la novena

SASSARI. Oggi, venerdi 25 settembre, nella chiesa di San Giuseppe inizia la solenne novena in preparazione alla festa della patrona dell’Arcigremio della Mercede, Nostra Signora della Mercede, una…
SASSARI. Oggi, venerdi 25 settembre, nella chiesa di San Giuseppe inizia la solenne novena in preparazione alla festa della patrona dell’Arcigremio della Mercede, Nostra Signora della Mercede, una delle ricorrenze religiose più sentite della città. Quest’anno, però, i festeggiamenti subiranno restrizioni a causa delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19: non ci sarà la partecipata processione. Tutti i giorni, da oggi, alle 19 messa seguita dalla novena accompagnata dal canto dei tradizionali “Gosos” della Mercede in lingua sarda, ritenuti dagli storici tra i più antichi della Sardegna. Giovedi 1 Ottobre, alle 19,00, Santa Messa, esposizione del Santissimo Sacramento, veglia Mariana e benedizione Eucaristica alle 20,30. Sabato 3 Ottobre, alle 19 la messa della vigilia, con vespri solenni ed omelia mariana di don Alessandro Madeddu. Domenica 4 ottobre, giorno della Festa, alle 11, la messa solenne da monsignor Antonio Tamponi, vicario generale dell’Arcidiocesi di Sassari ed accompagnamento del Coro Polifonico “Francesco d’Assisi” diretto dal Maestro Ciro Cau. Per quest’anno non ci sarà il tradizionale rito dell’intregu. Di sera alle 18la Santa Messa con Omelia Mariana di don Gerolamo Derosas, cui seguirà una breve processione all’interno della chiesa. Al termine recita della formula per poter lucrare l’indulgenza plenaria concessa, anche quest’anno, dal Santo Padre Francesco.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Morì dopo una caduta, due a giudizio

Ossi, si dimette l’assessora Serra