in

Pescavano al Calich, nei guai tre algheresi

Tre pescatori abusivi sono stati fermati dalla guardia costiera e dai barracelli di Alghero mentre erano intenti a pescare nella laguna del Calich con una rete di oltre 600 metri.

Era da giorni che i militari, insieme agli agenti della compagnia barracellare, tenevano d’occhio i tre residenti che, quando sono stati intercettati, erano in possesso di circa 30 chili di pescato, eccedente il limite massimo prelevabile per ogni pescatore ricreativo, fissato in 5 chilogrammi al giorno.

Oltre al sequestro del pescato e degli attrezzi da pesca, dunque, sono state elevate sanzioni per un totale di seimila euro.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Un nuovo caso di coronavirus a Sennori, tre nuovi positivi a Sorso

Crolla la tenda triage al Civile, un ferito