in

Va al centrodestra con Carlo Doria il collegio senatoriale di Sassari

Il seggio senatoriale di Sassari va a Carlo Doria, ortopedico, che ha sbaragliato la concorrenza degli altri pretendenti. Appoggiato da Lega, Psd’Az e centrodestra, il neo senatore ha ottenuto 49.725, ovvero il 40,25% dei votanti ha scelto lui. Al secondo posto Lorenzo Corda (M5s, Pd, Leu, Progressisti, Centro Democratico e Demos )  con 35.718 voti pari  al 28,91% dei votanti. Praticamente senza speranza agli inizi ha invece ottenuto un lusinghiero successo l’avvocato sassarese Agostinangelo Marras (Italia Viva e Italia in Comune) che ha ottenuto ben 30.671 voti (24,83%) finendo a ridosso della “corazzata” centrosinistra; ultimo, il candidato del PSI Gian Mario Salis con 7.434 voti (6,02%).Le votazioni sanciscono la debacle totale del M5s che in Sardegna ha perso tutti i due i seggi senatoriali andati vacanti, l’altro era quello di Cagliari assegnato ad Andrea Frailis in sostituzione del velista Andrea Mura: con questa tornata si riduce ulteriormente la maggioranza di governo al Senato.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Bovino in un dirupo a Foresta Burgos, salvato con l’elicottero dei vigili del fuoco

Sassari. Riparte la Scuola di Ecologia ed Economia promossa dall’Ente Parco dell’Asinara e DiSEA