in

Auto distrutta dalle fiamme a Bottidda. Sul caso indagano i carabinieri

I carabinieri di Bono sono al lavoro per chiarire l’origine dell’incendio che stamattina a Bottidda ha distrutto un’auto (una Volvo V40) di proprietà di un agente di custodia.

Sulla vicenda non è esclusa la natura accidentale delle fiamme.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, che hanno spento il rogo dopo la chiamata ricevuta dalla sala operativa intorno alle 4.40.

“Il nostro è un paese tranquillo – dice il sindaco, Daniele Cocco, che è anche Consigliere regionale di LeU -, mi auguro che si tratti di un incidente e che nessun fatto delittuoso possa turbare la serenità della comunità”.

(Unioneonline/s.s.)

continua a leggere su: L’Unione Sarda

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Perde il controllo dell’auto sulla 131 a pochi chilometri da Sassari: donna in ospedale

Serra di cannabis in casa a Bono alimentata con un allaccio abusivo alla rete elettrica