“Più tamponi in Sardegna”, appello del consigliere Mulas in vista dell’autunno

0
5

Parte da Alghero la richiesta al Governo di garantire per l’Isola un numero maggiore di tamponi. Il consigliere comunale Christian Mulas, capogruppo di Fratelli d’Italia e presidente della commissione Sanità, ritiene necessario che tutti i politici sardi sostengano con forza “una richiesta di responsabilità da parte del Governo, al di là di qualsiasi divisione, per garantire maggiore sicurezza alla Sardegna e al resto d’Italia”.

Con la fine della stagione estiva, l’inizio dell’autunno e l’imminente apertura delle scuole, si teme infatti un nuovo aumento dei casi di positività al Covid. “Oggi la Sardegna vede crescere nuovamente i contagi – dice Mulas – serve un’azione concreta per fermare uno scenario che, in autunno, potrebbe diventare problematico. Alcuni politici sciagurati di altre parti d’Italia hanno trattato la Sardegna come una regione di infetti e untori. La verità è che abbiamo subito l’irresponsabilità di pochi turisti stranieri e alcuni italiani di ritorno da mete estere”.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome