«Tecnologia, formazione e progetti per il territorio»

0
2

SASSARI. «Il Nord Sardegna può contare su un insieme di risorse preziose, che vanno dalla bellezza dei territori alla genuinità delle produzioni agricole, passando per la grande tradizione…
SASSARI. «Il Nord Sardegna può contare su un insieme di risorse preziose, che vanno dalla bellezza dei territori alla genuinità delle produzioni agricole, passando per la grande tradizione artigianale e manifatturiera e delle competenze professionali. Tutte queste risorse, di fatto, rappresentano un potenziale ancora inespresso per la vera ripartenza delle attività produttive che orbitano attorno al sistema camerale del nostro territorio».Ha cominciato così il suo promo discorso da presidente della Camera di commercio Stefano Visconti, che ha esposto poi le sue linee programmatiche: le idee da mettere in pratica, racchiuse nel programma per il prossimo futuro dell’ente di via Roma, sono numerose e vanno dalle infrastrutture al trasferimento tecnologico, dal rafforzamento delle competenze alla formazione, passando per la promozione e la valorizzazione delle risorse locali. Un programma nel quale, anche in virtù delle nuove competenze derivanti dalla riforma camerale, la Camera di Commercio si conferma punto di riferimento per le imprese iscritte e laboratorio di nuove progettualità che possano aiutare l’economia del Nord Sardegna a crescere, nonostante i freni che derivano da un contesto che spesso risulta essere limitativo. Non solo, in questo momento storico, la Camera di Commercio «può e deve assumere il ruolo di facilitatore dei processi di rinnovamento strategico del Nord Sardegna». E il neo presidente ha tutte le intenzioni di svolgere questo ruolo: «È indispensabile lavorare tutti insieme per far ripartire il protagonismo della società organizzata, delle associazioni, del mondo del lavoro e delle imprese, dell’università, delle istituzioni, della politica che possa contribuire ad indicare le priorità per una società più equa e giusta e al rafforzamento dell’impegno al sostegno dei più deboli» ha voluto specificare nel suo discorso.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome