A Stintino il progetto pilota contro il coronavirus con l’unità mobile per i tamponi

0
5

“Siamo in grado di intervenire con tamponi a risposta rapida e test sierologici e, nell’arco di 4 ore, dare il responso, il tutto nel rispetto delle procedure di sicurezza del protocollo di emergenza sanitaria”. Lo hanno detto gli organizzatori dell’iniziativa SPRINT, “Salute PRevenzione INnovazione Tecnologica”, che hanno scelto Stintino, primo comune pilota del progetto, per operare con la loro unità mobile “Osa Mobile Lab”, un innovativo laboratorio di analisi con personale medico qualificato. Il progetto, che mira alla prevenzione del Covid 19 e si rivolge a enti pubblici, strutture ricettive e della ristorazione ma direttamente anche ai cittadini, si articola in una serie di misure e servizi dedicati che vanno dall’analisi di laboratorio fino al controllo e monitoraggio degli accessi, passando per il protocollo di emergenza sanitaria.

leggi l’articolo completo su: Sassari Oggi

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome