Dalla Sardegna al Canada per la lotta al gas Radon

0
6

Domenico CassittaLa start up ha firmato una partnership con la società eliquidMEDIA InternationalSASSARI. La tecnologia sarda per la lotta al gas Radon sbarca in Nord America. E’ stata infatti siglata proprio in questi giorni una partnership tra Radoff – startup con sedi a Bologna e in Sardegna che ha messo a punto un dispositivo per il monitoraggio e la bonifica del Radon (un gas radioattivo incolore e inodore, responsabile di oltre 3mila decessi all’anno solo in Italia) in ambiente indoor – ed eliquidMEDIA International, società con sede a Windsor, in Canada. La collaborazione permetterà anzitutto a Radoff di aprire una proprio filiale in territorio canadese, dove il problema del Radon è particolarmente sentito ed è oggetto di campagna di sensibilizzazione e prevenzione da parte di privati ed enti pubblici.“Quella con eliquidMEDIA International è una partnership importantissima che conferirà alla nostra startup una dimensione e una vocazione internazionali – dice l’amministratore delegato di Radoff, Domenico Cassitta –. Inoltre avremo la possibilità di arricchirci da un punto di vista tecnologico e scientifico grazie al confronto e supporto del nostro nuovo partner nordamericano, che ringraziamo per aver creduto in noi e per averci offerto questa possibilità”.

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome