Porto Torres: in consiglio il declassamento della provinciale 81

0
4

Finisce in consiglio comunale a Porto Torres l’argomento sul declassamento di un tratto della strada provinciale 81 e la conseguente cessione della proprietà dalla Provincia di Sassari al Comune di Sorso.

Il consigliere comunale Claudio Piras ha presentato una mozione oggetto della prossima seduta dell’assemblea civica in programma in forma telematica giovedì 30 aprile. La volontà dell’amministrazione comunale di Sorso sarebbe quella di rendere a senso unico il tratto compreso tra la strada provinciale 160 e la Sp 80, destinando una corsia ai parcheggi. “Quella strada è il naturale collegamento tra i comuni della costa e Porto Torres – sostiene Piras – utilizzato dai cittadini turritani e da tutti i cittadini della costa fino a Santa Teresa Gallura per raggiungere la città turritana”.

Secondo il consigliere l’iniziativa della richiesta del declassamento sarebbe assunta in modo unilaterale dal comune sorsese senza un coinvolgimento preventivo neppure della Rete Metropolitana “in dispregio di quanto stabilito dallo Statuto della Rete che parla di coordinamento dei piani della mobilità e viabilità dei comuni aderenti”. Per l’esponente del consiglio comunale di Porto Torres “interrompere per 4 chilometri la viabilità di una strada provinciale creerebbe un danno economico per il patrimonio della provincia, per la libera mobilità degli abitanti del Golfo dell’Asinara, per la sicurezza stradale e l’incolumità delle persone, anche se con denominazioni differenti, percorre nei due sensi l’intero Golfo dell’Asinara, e che la cessione ad un comune di un tratto della litoranea creerebbe uno smembramento di una delle strade più panoramiche e suggestive della Sardegna”.

La mozione impegna il sindaco Sean Wheeler e la giunta a richiedere alla Provincia di bloccare il declassamento e di progettare, finanziare e realizzare “con assoluta priorità il lotto della strada provinciale 90 sempre con caratteristiche di strada a scorrimento veloce da Gambalancia-Punta Tramontana fino alla rotonda della Buddi Buddi incrocio con S.P. 25”.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome