Cisl Fp Sassari.”Nessun incentivo nella busta paga dei lavoratori della sanità, ennesima beffa”

0
6

Riceviamo e riportiamo le dichiarazioni del Segretario Territoriale Cisl Fp Sassari Antonio Monni riguardo la non presenza nelle buste paga dei lavoratori dell’ATS e dell’Aou di Sassari del bonus di 100 euro previsto dal decreto del governo “Cura Italia”.”Abbiamo appreso con delusione e se vogliamo con una certa (passateci il temine) “incazzatura” che nella busta paga di aprile non sono stati corrisposti al personale dell’ATS e della Aou di Sassari il bonus di 100 euro previsto dal decreto del governo “cura italia”. La Cisl Fp, interpretando il forte malcontento dei tanti colleghi che quotidianamente fronteggiano l’emergenza “coronavirus”, oltre ad esprimere e contestare duramente l’inadempienza dovuta, boccia categoricamente l’approccio con il quale la regione e le aziende sanitarie stanno gestendo le opportunità incentivanti sulle quali vertono le aspettative delle lavoratrici e lavoratori del SSR. A questo poi segnaliamo che nulla si sa del protocollo regionale sottoscritto il 7 aprile u.s., tra Assessorato ed OO.SS. di Cgil, Cisl e Uil della funzione pubblica, dove lo stesso Assessore dava immediata disposizione all’erogazione dell’indennità di malattie infettive, per tutto il personale sanitario ed Oss del comparto impegnato nella gestione dell’emergenza covid-19, sia che operi in ospedale che nel territorio. Insomma siamo alle solite, tante chiacchiere e proclami, ma niente fatti.”

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari