Castelsardo, il 1 maggio il servizio di raccolta rifiuti porta a porta è sospeso

0
4

L’Amministrazione comunale di Castelsardo e la Ditta Econova, informano che in occasione del 1º Maggio, Festa dei Lavoratori, il servizio di raccolta rifiuti porta a porta subirà delle modifiche, così come indicate in calendario:Venerdì 1 Maggio il servizio è sospeso.Si provvederà di conseguenza a conferire il rifiuto secco residuo,  anticipatamente, Mercoledì 29 Aprile, unitamente ai consueti programmati ritiri.Nei giorni precedenti ed a seguire, il calendario non subirà alcuna variazione, per garantire una funzionale raccolta settimanale dei rifiuti.Inoltre, il giorno, il centro di raccolta sito in Loc. Multeddu resterà chiuso.Pertanto, si invitano i cittadini e le attività commerciali a non depositare all’esterno alcun tipo di rifiuto. Per informazioni contattare EcoNova, nei consueti orari di apertura dell’Ecocentro, al numero verde 800.592890.Si invitano, allo stesso tempo, tutti i Cittadini a scaricare sul proprio smartphone, l’App gratuita “Junker”, disponibile per iOS ed Android, attivata per la nostra Città, così oltre ad essere costantemente informati, si riesce ad ottenere un valido aiuto per effettuare correttamente la raccolta differenziata. Si comunica inoltre che il centro di raccolta sito in Loc. Multeddu resterà ancora chiuso anche in conseguenza dell’emergenza sanitaria derivata dall’epidemia di Covid-19. Si ricorda che, a seguito dell’infezione da virus SARS-CoV-2 nelle abitazioni in cui non sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, a scopo cautelativo fazzoletti o rotoli di carta, mascherine e guanti eventualmente utilizzati, dovranno essere smaltiti nei rifiuti indifferenziati; mentre nelle abitazioni in cui sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, tutti i rifiuti domestici, indipendentemente dalla loro natura e includendo fazzoletti, rotoli di carta, i teli monouso, mascherine e guanti, siano considerati indifferenziati e pertanto raccolti e conferiti insieme. In entrambi i casi, per il conferimento, dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l’altro, colmi sino a 3/4 del loro volume, accertandosi che siano correttamente chiusi ed esposti fuori dalla propria porta negli appositi contenitori.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari