Porto Torres, festa del 25 Aprile: “Silenzio per le vittime del virus”

0
3

Festa del 75esimo anniversario della Liberazione in forma ristretta. Il virus costringe l’amministrazione comunale di Porto Torres ad organizzare in occasione del 25 aprile una breve cerimonia che si terrà a Balai davanti al monumento del Caduti della Corazzata Roma.

Alla commemorazione che prevede la consueta deposizione della corona di fiori, parteciperà una delegazione del Comune, tra cui il sindaco Sean Wheeler e il presidente del consiglio comunale Gavino Bigella. “È giusto che la festa della Liberazione venga onorata, anche se in forma del tutto diversa rispetto agli altri anni – ha detto il primo cittadino – quindi senza la presenza di molte autorità e dei cittadini. Sarò presente, insieme al presidente del consiglio comunale e in rappresentanza di tutta la città, per deporre la corona di fiori o osservare un minuto di silenzio in onore dei caduti di tutti le guerre, ma questa volta anche per coloro che hanno perso la battaglia contro il virus”.

continua a leggere su: L’Unione Sarda

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome