La scienziata sassarese Raffatellu: “La Sardegna Covid-free modello per altre regioni”

0
12

Manuela RaffatelluProfessore ordinario all’università di San Diego, è favorevole ai test a tappeto anti-contagio e a seguire l’esempio vincente di Taiwan e Nuova Zelanda Silvia Sanna

22 Aprile 2020

SASSARI. Ha capito che non provocava una semplice influenza quando sono morte persone giovani senza altre patologie. Manuela Raffatellu, 44 anni, microbiologa e immunologa sassarese, da due anni professore ordinario all’Università di San Diego, in California, lavora senza sosta nonostante il suo Ateneo sia chiuso. Stella della scienza mondiale, pensa che la Sardegna, essendo un’isola, seguendo il parere degli scienziati e degli epidemiologi, abbia l’opportunità di essere Covid-free, decidendo in modo autonomo come e quando riaprire ed essere così un modello per altre regioni. E cita altre due isole, Taiwan e la Nuova Zelanda, che sono riuscite a contenere il virus, per ora con successo, praticando test a tappeto, distanziamento sociale e isolamento di chiunque entrasse nell’isola. Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

promo lavazza sassari