Calano contagi e decessi a Sassari

0
17

Cor
16:00

Calano contagi e decessi a Sassari

Al 22 aprile, secondo i dati forniti dal Servizio di Igiene e Sanità pubblica, ci sono 216 casi accertati di coronavirus, con una sostanziale riduzione dei contagi negli ultimi giorni

SASSARI – nel territorio comunale di Sassari. Al 22 aprile, secondo i dati forniti dal Servizio di Igiene e Sanità pubblica, ci sono 216 casi accertati di coronavirus, con una sostanziale riduzione dei contagi negli ultimi giorni. Dal 1 al 22 aprile i decessi totali a Sassari sono stati 154, a fronte di 120 nel 2019 per lo stesso periodo. In tutto il mese di marzo, le morti registrate sono state 216, 169 nel 2019 e 194 nel 2018, quando ci fu un’epidemia di influenza particolarmente aggressiva.

Commenti

15:25

Il Comune di Sassari offre ai familiari degli ospiti un servizio di supporto psicologico telefonico a cura della psicologa in servizio nel Settore Politiche sociali. Il numero di telefono 339/8753918 è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13

22/4/2020

L´operazione dovrebbe andare avanti per almeno un mese ha dichiarato il presidente Christian Solinas. Si tratta di test rapidi per segnalare la presenza di anticorpi nel sangue, così da rivelare se una persona è venuta a contatto con il virus Sars Cov-2

22/4/2020

Al centro delle indagini degli inquirenti anche le case di riposo di Sassari, Ossi, Porto Torres, Ozieri e Torralba. Le ipotesi di reato sono epidemia colposa, lesioni colpose e omicidio colposo

22/4/2020

Buone notizie dagli esiti dei tamponi nelle case di riposo cittadina. «La strada è giusta, ma non abbassare la guardia», commenta con soddisfazione il sindaco Mario Conoci

22/4/2020

Il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Carla Cuccu, con una nuova interrogazione, chiede al presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas ed all´assessore regionale dell´Igiene e sanità Nieddu se abbiano previsto la consegna a domicilio di mascherine facciali agli anziani sardi per contenere il contagio del CoronaVirus e garantire una socialità protetta

21/4/2020

«Non condividiamo la necessità, in questa fase, di puntare il dito nei confronti dell’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu e del commissario Ats Giorgio Steri che certamente sono un facile bersaglio perché più esposti mediaticamente» dice sferzante il capogruppo della Lega in Regione rivolto all´algherese Marco Tedde

23 aprile 22 aprile 23 aprile

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari