Tortolì, misure straordinarie sostegno famiglie

0
5

Il Comune di Tortolì informa che è stato pubblicato l’avviso per l’erogazione delle ‘Misure straordinarie urgenti a sostegno delle famiglie per fronteggiare l’emergenza economico-sociale derivante dalla pandemia SARS-COV-2″, di cui alla Legge Regionale n. 12 del 08/04/2020.

Sarà possibile presentare domanda a partire dalle ore 10 di lunedì 20 aprile 2020. Le domande INVIATE PRIMA della data e dell’orario stabilito con qualsiasi modalità (pec e mail protocollo) NON saranno considerate valide e pertanto dovranno essere ripresentate.

Possono fare richiesta i nuclei familiari residenti nel Comune alla data del 23.02.2020:
a) i cui componenti siano (almeno una condizione):

· Lavoratori dipendenti o autonomi che abbiano subito una sospensione o una riduzione di attività lavorativa per eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica da Covid-19 e i cui datori di lavoro non abbiano acceduto alle forme di integrazione salariale o vi siano transitati a seguito del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18;

· Lavoratori titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa iscritti alla gestione separata di categorie economiche la cui attività è stata sospesa o ridotta a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19;

· Titolari di partite IVA, ovvero soci di società iscritti alla gestione dell’assicurazione generale obbligatoria (AGO) di categorie economiche la cui attività è stata sospesa o ridotta a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19; · Collaboratori di imprese familiari di categorie economiche la cui attività è stata sospesa o ridotta a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19;

· Privi di reddito di lavoro o di impresa alla data del 23 febbraio 2020.

b) con reddito inferiore a € 800,00 mensile netti relativamente al periodo 23-02-2020/23- 04-2020.

L’indennità è cumulabile con altre forme di sostegno al reddito, anche connesso all’emergenza epidemiologica da Covid-19, fino alla concorrenza di € 800,00 al mese per le famiglie fino a 3 componenti. La domanda di accesso alle indennità avviene sotto forma di AUTOCERTIFICAZIONE e costituisce attestazione di veridicità delle dichiarazioni contenute. L’autocertificazione dovrà essere presentata utilizzando l’apposito modello allegato, unitamente al documento di identità del richiedente e al modulo di dichiarazione Iban (necessario e fondamentale per l’accredito del beneficio. Non saranno autorizzate liquidazioni per cassa.

Potrà essere trasmessa:
· Via PEC all’indirizzo protocollo@pec.comuneditortoli.it ;
· Via MAIL all’indirizzo protocollo@comuneditortoli.it;
· Consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Tortolì (dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:30 – martedì e giovedì pomeriggio dalle 16:00 alle 17:30). Si raccomanda di porre in essere le dovute precauzioni evitando assembramenti tenendosi a debita distanza.

Il modulo di domanda è disponibile:
· sul sito internet del Comune di Tortolì www.comuneditortoli.it
· presso l’ingresso del Comune di Tortolì Via Garibaldi n. 1;
· presso il Servizio di Polizia Locale sita in Via Monsignor Carchero n. 1/A.

Tutti i dettagli nell’avviso pubblico e relativa modulistica sul sito istituzionale del Comune di Tortolì.

continua a leggere su: Sardegna Reporter

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome