Nuova vita per la strada litoranea di Sorso con pista ciclabile e parcheggi

0
20

La strada litoranea di Sorso.

Con la proposta di deliberazione discussa nel Consiglio comunale di Sorso il sindaco Fabrizio Demelas formalizzerà all’amministrazione provinciale una richiesta di declassamento e contestuale trasferimento della proprietà in capo all’ente locale, di un segmento della strada provinciale 81, meglio nota come strada litoranea.

Ad essere interessato, sarà il tratto compreso tra le progressive chilometriche 5 e 800, in corrispondenza dell’ingresso per la Marina di Sorso, e il chilometri 9 e 400, in corrispondenza della terza discesa a mare. In corrispondenza dell’incrocio con la Buddi Buddi, per un’estensione complessiva di circa 4 chilometri.

“L’acquisizione al patrimonio comunale della SP81 e il suo declassamento, rappresentano il naturale completamento della più ampia strategia di riqualificazione della nostra fascia costiera, sulla quale l’amministrazione comunale, grazie ad un finanziamento regionale, ha già investito circa 9 milioni di euro – ha affermato il primo cittadino durante la seduta -. Consentirà di trasformare il suddetto tratto di litoranea in una strada turistica comunale a senso unico in direzione Porto Torres, con integrati la pista ciclopedonale lato mare, già in fase di realizzazione. E un sistema di parcheggi e di servizi, oggi assenti su quella strada, opportunamente calibrato sul rispetto degli ecosistemi naturali, come da idea progettuale”.

La trasformazione del tratto di litoranea, secondo Demelas, non è dettata dalla necessità di realizzare nuovi parcheggi. Bensì dall’esigenza di creare le condizioni, da un lato per una maggiore funzionalità del sistema della viabilità lungo litorale, dall’altro lato per una migliore fruibilità di tutta la fascia costiera attraverso nuove forme di mobilità sostenibile.

L’intervento rivoluzionario sulla componente infrastrutturale, mira a nuovi e maggiori servizi e ad una nuova e più evoluta, moderna, sostenibile fruibilità del patrimonio naturalistico costiero. Tutto ciò, coerentemente con la più ampia visione di area vasta. La delibera approvata oggi dal consiglio comunale di Sorso dovrà essere trasferita all’amministrazione provinciale che a sua volta dovrà deliberare analogamente. Quindi inoltrare all’assessorato regionale ai lavori pubblici l’istanza volta ad ottenere il decreto che formalizzerà il declassamento della SP81.
(Visited 1 times, 1 visits today)

leggi l’articolo su: Sassari Oggi

promo lavazza sassari