Covid, Vigili in prima linea a Sassari

0
3

116 persone controllate e 15 esercizi, con otto sanzioni. urtroppo continuano le sanzioni a persone che vanno in coppia a fare la spesa, così come coloro che passeggiano per la città

SASSARI – 116 persone controllate e 15 esercizi, con otto sanzioni. Questo il bilancio dell’attività della Polizia locale che ancora ieri ha pattugliato tutto il territorio, anche con l’uso dei droni, per assicurare il rispetto delle norme in materia di contenimento del coronavirus. Purtroppo continuano le sanzioni a persone che vanno in coppia a fare la spesa, così come coloro che passeggiano per la città.
Ieri un gruppo di ragazzi è stato avvistato dagli agenti. Sapevano che stavano violando le norme perché, quando hanno visto le divise, i giovani hanno tentato di fuggire ma sono stati raggiunti e sanzionati. Da giorni veniva segnalato al Comando un ciclista che si allenava sempre nella stessa zona. Ieri è stato individuato dalla Polizia locale e sanzionato. Infine un uomo è stato fermato mentre entrava a Sassari. Agli agenti ha spiegato che doveva acquistare materiale per il bricolage.
Secondo la normativa avrebbe dovuto recarsi in un negozio del suo paese e non arrivare fino a Sassari. Sanzionato anche lui. Tutti in regola invece gli esercizi commerciali controllati. In questi giorni la Polizia locale è impegnata anche nelle sedi dove sono consegnati i buoni spesa, così come al mercato e in altre zone delicate del territorio, per evitare assembramenti.

Commenti

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari