L’impegno ambientale del Gruppo Tecnocasa continua

0
0

I prossimi mesi saranno cruciali per riaffermare la centralità del tema e l’impegno deve essere preso su tutti i fronti, dal singolo e dalle aziende che fanno della responsabilità ambientale la propria sfida quotidiana.

Il Gruppo Tecnocasa è sempre stato attento e sensibile alle problematiche ambientali – afferma Alessandro Caglieris, Consigliere Delegato Tecnomedia – e, con un periodico cartaceo che ha una diffusione di 9 milioni di copie mensili, era naturale cercare una soluzione che potesse garantire il minor impatto sull’ambiente. Da oltre 7 anni il nostro Gruppo ha scelto di collaborare con UPM Communication Papers, che è impegnata nella produzione di carta e materiali correlati con il minor impatto ambientale possibile.

Partnership tra Tecnocasa e Bakecai.t

Alessandro Caglieris

UPM è costantemente impegnata nella ricerca e nello sviluppo di processi produttivi in ​​grado di supportare e preservare il ciclo di vita degli alberi – sostiene Edoardo Trussardi, Direttore Generale UPM Italy e Responsabile mercato EU South. – Le foreste sono indispensabili per proteggere e “coltivare” le specie, gli animali e le piante che le abitano. Difendere questo patrimonio significa proteggere la biodiversità dell’ecosistema, garantendo così la diversità genetica e quindi la sopravvivenza della specie. UPM – prosegue Trussardi – utilizza legno proveniente solo da foreste gestite in modo sostenibile, dove è garantito il reimpianto dopo la raccolta. Per ogni albero raccolto, tre sono ripiantati. Piantiamo 100 alberi ogni minuto, ovvero oltre 50 milioni ogni anno, mantenendo la vitalità delle foreste e la materia prima che forniscono. Inoltre, tutto il legno utilizzato da UPM è completamente rintracciabile dal prodotto finale fino alla sua origine forestale sostenibile.

La decisione di Tecnocasa di fare affidamento su UPM – sottolinea Caglieris – deriva anche dal fatto che le energie utilizzate per la produzione di carta provengono dal 70% da fonti rinnovabili. Inoltre, l’uso consapevole dell’acqua, necessario per i processi produttivi, garantisce una significativa riduzione dei rifiuti. L’obiettivo della sostenibilità ambientale è non intaccare il patrimonio di risorse naturali a disposizione delle generazioni future, attuando comportamenti e scelte che vanno dalla tutela dell’ambiente. La nostra azienda prosegue quindi decisa in questa direzione, portando avanti scelte e azioni responsabili anche sul fronte ambientale.

continua a leggere su: Sardegna Reporter

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome