«Dieci mascherine a 20 euro, un furto»

0
7

Cor
19:28

«Dieci mascherine a 20 euro, un furto»

Cittadini indignati ad Alghero. «Non è possibile un prezzo simile per soli dieci pezzi» la denuncia di una signora che ha acquistato le mascherine nei giorni scorsi

ALGHERO – «Desidero segnalare a tutti la speculazione che a mio avviso le farmacie stanno operando sulla vendita delle mascherine. Un atteggiamento a mio parere vergognoso. Una confezione da 10pezzi di mascherine chirurgiche sono state pagate la bellezza di 20 euro. Peraltro sfuse e prive di qualsiasi protezione igienica. Le stesse mascherine in periodi normali venivano vendute a tre euro in una scatola da 50pezzi. Trovo tutto questo di pessimo gusto. Siamo già in difficoltà ad arrivare a fine mese». Questa la denuncia di una lettrice algherese che ha inviato alla redazione la prova di acquisto delle mascherine.
Nella foto: le mascherine in questione

Commenti

15:32

Tredici esercizi e 149 persone controllate, con sette sanzioni ed una denuncia per l´aggressione ad una donna. Questo il bilancio dell´attività della Polizia locale di Sassari, che anche ieri ha pattugliato il territorio

13/4/2020

Ieri, durante una lite, un 92enne avrebbe minacciato di morte la moglie e la figlia, puntandole contro una pistola. Le due, accolte nell´appartamento di una vicina, hanno contattato il Commissariato di Polizia di Alghero. L´uomo è stato denunciato per minacce aggravate

14/4/2020

Continuano i controlli della Guardia di finanza nel capoluogo regionale. Il territorio è pattugliato sia con automezzi, sia con elicotteri. Nelle ultime quarantotto ore, sono state controllate oltre 350 persone

12/4/2020

L´esplosione si è registrata questa mattina, in una palazzina in Via delle Muse, a Cagliari. Sul posto, Polizia, Vigili del fuoco ed il personale medico del 118. L´uomo ha riportato alcune fratture e diverse ustioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. Atualmente, è ricoverato all´Ospedale Brotzu

13/4/2020

Ieri, sono stati effettuati 918 controlli. Sono state sanzionate venti persone a Cagliari, sei a Tempio, due a Sassari, una ad Iglesias, una a Nuoro ed una ad Oristano, per un totale (dal 14 marzo) di 514

13/4/2020

La Polizia municipale ha verificato la corretta applicazione della normativa nei mercati, dove cinque operatori sono stati sanzionati per non aver rispettato le disposizioni relative all´utilizzo dei presidi sanitari. Verifiche anche nelle vie di accesso alla città

15 aprile 15 aprile

leggi l’articolo su: Sassari News

promo lavazza sassari