COVID-19. Nuova ordinanza: in Sardegna restano chiuse librerie e negozi per bambini. Spiagge chiuse

0
4

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter

“Pasquetta” porta consiglio, in bene o in male lo lasciamo ai lettori, e il Presidente della Giunta Regionale Christian Solinas, emana una nuova ordinanza, la n.19 del 13.4 2020, firmata ieri alle ore 22:24:52.Scritta nel solito modo che solo chi è un pò addentro nell’ambito giuridico può facilmente leggere, il nuovo provvedimento prevede il divieto di accesso alle spiagge, inserendole nell’elenco delle aree off limits insieme a parchi e giardini pubblici; è però ammessa l’attività fisica:”strettamente personale nelle immediate vicinanze della propria abitazione”.Chi sperava di poter tornare in  libreria si rassegni, continueremo a comprare online, queste attività restano chiuse come in Lombardia: così come le cartolerie e i negozi di abbigliamento per bambini. Gli studi professionali, ancorchè aperti, non possono ricevere i clienti.Il tutto “sentito il comitato tecnico scientifico regionale”.La validità delle norme è stabilita sino al prossimo 26 aprile. Dopo, si vedrà.

leggi l’articolo su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari