Coronavirus, Sassari e Olbia restano blindate fino al 3 maggio

0
5

I sindaci firmano ordinanze che conservano gran parte delle limitazioniSASSARI. Sassari e Olbia si adeguano al diktat regionale. In ossequio all’ordinanza firmata la scorsa notte dal presidente della Regione, Christian Solinas, i due sindaci, Nanni Campus e Settimo Nizzi, prorogano al 3 maggio i provvedimenti che lasciano chiusi parchi, cimiteri e spiagge e non aprono alla ripresa dell’attività per cartolerie e librerie, come in altre parti d’Italia sta avvenendo sulla base di quel che consente il decreto sottoscritto il 10 aprile dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. A Sassari continua a essere vietata l’attività fisica, a iniziare dalla ormai famigerata «corsetta», mentre a Olbia resta fermo il vincolo di svolgere non oltre i duecento metri dalla propria abitazione, così come nel caso della passeggiata con i propri animali domestici.Comune di Sassari, ordinanza n.24 Del 14-04-2020 by La Nuova Sardegna on ScribdSecondo Campus e Nizzi le poche contravvenzioni rilevate nel weekend pasquale e lo stabilizzarsi dei dati sul contagio indicano che la strada è quella più corretta, se si vogliono accorciare i tempi del lockdown. Semmai Nizzi puntualizza che «in Sardegna si sarebbe potuta ipotizzare una riapertura per le attività agricole e per i manutentori del verde, ma anche altri lavori che si svolgono prevalentemente all’aperto e che di norma già prevedono una certa distanza tra le persone impiegate». Sassari e Alghero, ma anche altre città della Sardegna, iniziano a guardare oltre la fase emergenziale della crisi economica e occupazionale, immaginando possibili nuovi scenari di sviluppo. A Olbia, al contrario, non ci sarà un nuovo tavolo.«Ci siamo già portati avanti e abbiamo già pensato al nostro futuro – afferma Nizzi – se domani si dovesse riaprire, sapremmo cosa fare e l’abbiamo già programmato». Più che altro, «per passare all’azione dovremo aspettare le scelte del governo nazionale e regionale – conclude il sindaco di Olbia – per capire da dove ripartire, come e quando». (ANSA).

leggi l’articolo su: La nuova Sardegna

promo lavazza sassari