Sassari, i braccialetti dei bimbi in dono agli eroi delle corsie ospedaliere

0
103

Bella iniziativa dei piccoli della scuola d’infanzia di Sant’Orsola con le loro maestre

SASSARI. Per ringraziare gli “eroi” che combattono quotidianamente contro il coronavirus, i bambini della scuola dell’infanzia di Sant’Agnese, in corso Trinità a Sassari, hanno realizzato braccialetti da regalare ai medici, agli infermieri e agli operatori sanitari. Per Pasqua la scatola con i braccialetti della speranza ha raggiunto la sua destinazione: l’ospedale di Sassari.

Il personale ospedaliero potrà indossare i bracciali realizzati a mano dai bambini, ogni bracciale ha una piccola medaglia a forma di angioletto con scritta la preghiera dell’angelo di Dio. L’idea è nata dalle maestre: “Dopo i disegni #io resto a casa e… andrà tutto bene. Abbiamo pensato a un modo creativo che unisse l’utile al dilettevole (vista la didattica a distanza) con l’obiettivo di sensibilizzare e far “capire” ai bambini il periodo che si sta affrontando, senza lasciare spazio alle paure ma solo ai colori.

Per loro il virus è un mostro monello che non permette di uscire, di andare a scuola, di giocare, di vivere come prima, quindi così come nelle storie dei loro cartoni animati si doveva trovare l’eroe che sconfigge il male: gli operatori sanitari che sconfiggono il coronavirus. I piccoli insieme alle maestre hanno realizzato anche un breve video.

continua a leggere su: La Nuova Sardegna

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome