Coronavirus, Porto Torres: 21 contagiati «ma la Casa di riposo è in sicurezza»

0
30

Separati gli ospiti dopo l’esito dei tamponi eseguiti dall’Unita di crisi nella struttura Biccheddu-Deroma

PORTO TORRES. Dopo l’esito dei tamponi eseguiti dall’Unita di crisi sugli ospiti presenti nella casa di riposo Biccheddu-Deroma, a Porto Torres, i responsabili della struttura hanno provveduto a separare gli anziani. «Gli ambienti sono stati sanificati più volte durante la giornata – assicura il presidente della fondazione Pierluigi Molino – e si stanno utilizzando tutti i locali della casa per evitare qualsiasi contatto tra gli anziani positivi e quelli negativi». Nella struttura accanto alla basilica di San Gavino ci sono al momento 16 donne, 12 uomini e 14 dipendenti: 10 ospiti donne sono risultate positive al tampone Covid-19, 6 sono negative e una di queste ultime è ricoverata per altre patologie all’ospedale civile di Sassari e non ha contratto il virus.

Il numero degli uomini risultati positivi al tampone sono invece 8 e 3 sono risultati negativi. Uno dei positivi è ricoverato nel reparto Malattie infettive dell’ospedale di Sassari. Su 14 dipendenti – tra operatrici socio-sanitarie, ausiliari e amministrativi – 11 sono risultati negativi e 3 positivi: questi ultimi si trovano in isolamento domiciliare. Grazie a tutti per le donazioni e per i piccoli gesti di solidarietà – conclude Molino – che ci hanno permesso di affrontare questa situazione di emergenza senza sentirci abbandonati: abbiamo ancora bisogno di voi e chi può ci dia una mano». Intanto ieri sera il sindaco Wheeler ha reso noti i dati aggiornati sulla situazione generale in città: 30 le persone contagiate, altre 17 hanno avuto contatti con casi accertati di positività e sono quindi 47 quelle sottoposte al regime di quarantena. Nel report inviato dall’Ats, anche una buona notizia: tra tutti i tamponi effettuati 9 sono risultati negativi.

Gavino Masia
 

continua a leggere su: La Nuova Sardegna

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome