Coronavirus, in Sardegna il contagio è più lento

0
78

La Fondazione Hume pubblica un bollettino sulla diffusione del virus nelle regioni italiane

La Sardegna secondo la Fondazione David Hume, che pubblica un bollettino settimanale sull’andamento dell’epidemia, è la regione in cui il virus si diffonde in modo più lento. Il bollettino valuta l’andamento dell’epidemia come fosse una temperatura su una scala che va da 42 gradi a 37. La Regione con la temperatura più bassa (la dinamica del contagio più lenta) è la Sardegna, con 37,6.

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

continua a leggere su: La Nuova Sardegna

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome