Coronavirus, in Sardegna ecco un milione e 700mila mascherine: primi a riceverle gli operatori sanitari

0
41

Il presidente della Regione annuncia la disponibilità di 1.400 casse di dispositivi di protezione arrivate a Olbia

CAGLIARI. È arrivato in Sardegna un carico di 1.400 casse di dpi per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Un primo approvvigionamento di un milione di mascherine chirurgiche e 700mila del tipo Ffp2.

Il carico sbarcato a Olbia, in arrivo a Cagliari con due tir, verrà sistemato alla Fiera dove la Protezione civile ha predisposto un centro logistico. Il governatore Solinas annuncia che sarà distribuito al personale degli ospedali e agli operatori in prima linea per combattere questa battaglia.

«La Regione non è rimasta ferma – spiega Solinas – appena abbiamo capito che nonostante le nostre richieste alla Protezione civile nazionale il materiale sanitario non sarebbe arrivato in tempo e nella quantità necessaria ci siamo attivati autonomamente per tutelare tempestivamente la salute dei sardi». In un’intervista a La Nuova Sardegna, il presidente annuncia: «nel momento in cui avremo le mascherine e saranno distribuite diventerà obbligatorio utilizzarle per accedere nelle strutture pubbliche, come i supermarket».(Ansa).

continua a leggere su: La Nuova Sardegna

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome