Coronavirus, altri 31 contagi e una vittima: in Sardegna salgono a 825 i casi e a 41 i decessi

0
93

I dati dell’unità di crisi regionale di oggi 3 aprile. A Sassari il maggior numero di nuovi contagi: 19

SASSARI. Trentuno persone contagiate e una vittima, una donna di Ossi di 87 anni. Sono i dati delle ultime 24 ore in Sardegna, comunicati dall’unità di crisi della Regione.

Sono 825 i casi di positività al virus Covid-19 accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. È quanto rilevato dall’Unità di crisi regionale nell’ultimo aggiornamento. In totale nell’isola sono stati eseguiti 6.478 test. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 146, di cui 24 in terapia intensiva (dato stabile rispetto all’aggiornamento precedente), mentre 598 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 26 pazienti guariti, più altri 14 guariti clinicamente. Salgono a 41 i decessi. Sul territorio, dei 825 casi positivi complessivamente accertati, 134 sono stati registrati nella Città Metropolitana di Cagliari (+8 rispetto al dato precedente), 63 (+1) nel Sud Sardegna, 19 (+1) a Oristano, 62 (+2) a Nuoro, 547 (+19) a Sassari.

continua a leggere su: La Nuova Sardegna

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome