Sassari, s’insedia il commissario dell’Aou: “Covid emergenza epocale, dobbiamo fare squadra”

0
33
Giovanni Soro

Il sassarese Giovanni Soro: “Tanto è stato fatto, proseguiamo sulla stessa”

SASSARI. Si è insediato il nuovo commissario straordinario dell’Aou di Sassari, Giovanni Soro, nominato dalla Giunta regionale con una delibera del 26 marzo scorso. Il manager sassarese rimarrà in carica per 60 giorni, come da disposizioni regionali.

«A oggi è già stato programmato e realizzato tanto in termini di contrasto e riduzione della diffusione del Coronavirus; dobbiamo proseguire lungo questa linea e intensificare le azioni di contenimento – dice il neo commissario – Occorre inoltre essere in grado di adeguare la capacità operativa della Aou rendendola flessibile, in relazione all’evoluzione dei fabbisogni, in rete con le altre strutture pubbliche e private. Sarà necessario lavorare sempre in squadra, con la massima collaborazione di tutte le unità operative dell’Azienda e degli altri attori coinvolti, per uscire da questa emergenza epocale, che ha cambiato l’ordine delle cose, sovvertito le priorità, acuito le paure e le fragilità, ma ha dimostrato anche la capacità di risposta del sistema sanitario regionale e delle altre Istituzioni».

Soro, sassarese di nascita, è laureato in Economia alla Università Bocconi di Milano, e arriva all’Aou dopo avere ricoperto incarichi dirigenziali in aziende sanitarie pubbliche e private, tra le quali la Asl di Cagliari, Ausl di Piacenza, Pio Albergo Trivulzio, Asl di Torino, Provincia Lombardo Veneta dell’Ordine Ospedaliero Fatebenefratelli. (Ansa).

continua a leggere su: La Nuova Sardegna

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome