in

Sassari, maltrattava la ex davanti al figlioletto: arrestato

Sassarese ai domiciliari dopo attivazione Codice Rosso

SASSARI. Da sette anni perseguitava la ex compagna infliggendole violenze fisiche e psicologiche, anche davanti al loro figlio minorenne. Da ieri pomeriggio un uomo sassarese si trova agli arresti domiciliari dopo che gli agenti della Squadra mobile della questura di Sassari gli hanno notificato l’atto. Proprio alla Polizia si era rivolta la donna per chiedere aiuto visto che l’ex compagno nell’ultimo periodo si era accanito contro di lei. Gli agenti, guidati dal dirigente Dario Mongiovì, hanno fatto scattare le norme previste dal Codice Rosso e hanno informato l’autorità giudiziaria, che ha disposto gli arresti domiciliari.

continua a leggere su: La Nuova Sardegna

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

A Sassari, la cultura non si ferma

COVID-19.Si scontrano e chiamano la Municipale,ma non avevano ragioni per essere in giro: sanzionati