in

Coronavirus, anche Mater Olbia e Policlinico sassarese dedicati all’emergenza

Il Policlinico sassarese

120 posti letto di cui 40 di terapia intensiva destinati ai pazienti Covid-19

CAGLIARI. Altre due strutture ospedaliere dedicate a Covid Hospital in Sardegna: si tratta del Mater Olbia e del Policlinico sassarese. Lo annuncia il presidente della Regione Christian Solinas precisando che i tempi per l’allestimento saranno rapidissimi: «Lavoreremo giorno e notte». Le unità già operative sul fronte dell’emergenza sanitaria sono il Santissima Trinità di Cagliari, il San Francesco di Nuoro e l’AoU di Sassari. Con le due ulteriori strutture sarà possibile creare oltre 120 posti letto aggiuntivi, di cui circa 40 in terapia intensiva, che potranno essere ulteriormente incrementati. I

In questo modo, sottolinea Solinas, «diamo una risposta tempestiva alla situazione del Nord Sardegna con 12 nuovi posti dedicati di terapia intensiva a Sassari, 14 di semintensiva e 60 a differente intensità di cure. Potremo contare anche ad Olbia su un potenziale di posti letto aggiuntivi in grado di contrastare l’emergenza e della direzione scientifica di un infettivologo di chiara fama come il professor Vella». (Ansa).

L’ospedale Mater Olbia

continua a leggere su: La Nuova Sardegna

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Cisl Fp Sassari”Servono provvedimenti straordinari per proteggere strutture ospedaliere e operatori”

Coronavirus, anche a Sassari negozi chiusi la domenica