Coronavirus, contagiati all’ospedale di Sassari: indaga la Procura

0
99

I Nas faranno luce sulle misure di sicurezza adottate nell’emergenza

SASSARI. Denunce e diffide a raffica dei lavoratori e sindacati del settore della Sanità in Sardegna, e la novità più rilevante è che la procura della Repubblica di Sassari apre un’inchiesta per capire se, nell’ambito dell’Azienda ospedaliera universitaria, siano state adottate tutte le iniziative necessarie per la tutela della salute dei pazienti, dei lavoratori e dei visitatori che hanno avuto accesso alle strutture sanitarie. La procura sassarese vuole capire se le situazioni che si sono verificate in alcuni reparti dell’ospedale di Sassari, a cominciare da quella più grave della Cardiologia – ma anche al pronto soccorso, chiuso più volte e poi riaperto – con il contagio di numerosi pazienti, medici e infermieri poteva essere evitato adottando procedure previsti dai piani di emergenza. Gli accertamenti sono stati affidati ai carabinieri del Nas@filo-0.5,0,0,0,0,0,0>

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

continua a leggere su: La Nuova Sardegna

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome