Banchetto in mezzo alla strada, 5 denunciati

0
33

Covid-19: sono stati più di 100 i controlli della polizia locale. Sanzionate anche altre due persone

SASSARI. Un banchetto organizzato in mezzo alla strada nel centro storico, incuranti delle limitazioni e dei divieti imposti per contrastare il dilagare del Covid-19. Sono cinque le persone denunciate dagli agenti della polizia locale, sorprese mentre mangiavano e chiacchieravano tranquillamente sedute a tavola. Per loro è scattata la denuncia per violazione dell’articolo 650 del codice penale. Un’altra persona, residente a Usini, è stata trovata che passeggiava in un parco cittadino non recintato. Immediatamente denunciato anche lui.

L’ultima denuncia è delle prime ore di ieri mattina e riguarda una donna che fermava le poche persone in giro – in prossimità di u supermercato – per chiedere l’elemosina.

Nel complesso sono state sette le denunce in 24 ore e oltre 100 i controlli. La polizia locale ha voluto sottolineare che «uscire per motivi diversi da quelli previsti dalla autocertificazione, scaricabile dal sito www.comune.sassari.it (come acquistare beni alimentari, farmaci, andare o tornare dal lavoro, accudire i propri animali) rappresenta non solo un reato, sanzionato anche con l’arresto, ma soprattutto un grave pericolo per sé, per i conviventi e per tutte le persone che per necessità devono uscire». Il Covid-19 può essere anche asintomatico, quindi si può essere portatori senza avere alcun sintomo: ridurre quanto possibile i contatti tra persone a oggi è l’unico modo per contenerlo.

Per ogni necessità è possibile chiamare il numero 800615125.

continua a leggere su: La Nuova Sardegna

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome