Emergenza Covid-19, convitto di via Tarragona a disposizione dell’Ospedale di Alghero

0
31
L’Amministrazione sta intervenendo su ogni fronte dell’emergenza, in sinergia con Prefettura, Regione e Provincia di Sassari. Oggi a Sant’Anna una nuova riunione operativa di Protezione Civile per pianificare le operazioni congiunte insieme alla dirigenza scolastica dell’Istituto Alberghiero di Alghero. Domani infatti iniziano le attività di sgombero del convitto maschile di via Tarragona. L’immobile verrà messo a disposizione del Presidio Ospedaliero per assistenza temporanea del personale dell’ Ospedale di Alghero, nell’ambito della propria attività in prima linea nei Pronto Soccorso e nei Reparti. La richiesta della direzione medica del presidio è stata immediatamente presa in carico dal Sindaco di Alghero Mario Conoci che in stretta collaborazione con la Prefettura e con il Commissario della Provincia Pietrino Fois e grazie alla disponibilità della dirigenza scolastica dell’Alberghiero ha potuto oggi definire la procedura. Domani mattina alle 8,00 i volontari della Protezione Civile procederanno allo sgombero dell’edificio per mettere a disposizione le stanze. Gli ambienti saranno disponibili per il personale sanitario che seppur non in quarantena, svolge però attività sanitaria esposta ( pronto soccorso, radiologie, ecc..) tale da rendere sconsigliabile la convivenza con familiari vulnerabili. Un’attività, questa, volta ad incrementare i livelli di sicurezza per il personale sanitario e per le loro famiglie. L’attività verrà svolta in stretta collaborazione con le associazioni di volontariato, Barraccelli, Misericordia, Radio Club Alghero, Polisoccorso, Alghero Soccorso, Angeli Custodi di Alghero, tutte in prima linea sul fronte dell’emergenza.

continua a leggere su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome