Da Porto Torres a Sassari per fare la spesa: in tre denunciati dalla Polizia locale

0
321
Proseguono le azioni di supporto alla parte più debole della popolazione da parte del Comune di Sassari, che può contare anche sulla collaborazione di associazioni di volontariato e privati che a vario titolo stanno offrendo aiuti. Continuano, sempre più serrati, anche i controlli da parte della Polizia locale su tutto il territorio comunale, per il rispetto delle norme di contrasto all’epidemia da Covid-19.

Oltre 130 soltanto ieri, con 3 denunce. Si tratta di persone residenti a Porto Torres che nell’autocertificazione dichiaravano di essere a Sassari per fare la spesa. Dall’alba controlli anche nella stazione ferroviaria per verificare le motivazioni degli spostamenti da una zona all’altra del territorio.

continua a leggere su: Sassari Notizie

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome