“Sette donne sole”: un affresco al femminile apre a Sassari Tribù Teatrali 2020

0
18
Si apre con un tocco tutto al femminile la sesta edizione della rassegna Tribù Teatrali, appuntamento ormai consueto con il teatro indipendente di qualità organizzata dall’associazione Arts Tribu: e non è un caso che il primo appuntamento sia proprio sabato 7 marzo, alla vigilia della Giornata Internazionale della Donna.

All’Auditorium di via Montegrappa, a Sassari, andrà in scena un testo che celebra, attraverso la narrazione di sette donne differenti, l’intero universo femminile: “Sette donne sole” è uno spettacolo scritto da Michele Vargiu, attore e autore sassarese, messo in scena da Federico Pacifici, attore e regista di cinema, teatro e televisione (lo abbiamo visto recentemente in alcune serie televisive molto apprezzate da pubblico e critica: “Non Uccidere” (Rai), “Romolo+Giuly” (Fox), “La linea verticale”, ultimo lavoro del geniale autore Mattia Torre).

Una drammaturgia, quella di “Sette Donne Sole”, che in anni di vita è stata presentata in Italia e in  Francia, e che nel 2015 è stata inserita e pubblicata, unico testo italiano, nella raccolta “Teatre des minims” curata dall’Institució de les Lletres Catalanes di Barcellona.

In scena sette donne diverse, in sette angoli diversi del mondo: donne forti e al tempo stesso fragili, irriverenti e al tempo stesso sensibili e portatrici, tutte, di un messaggio segreto. Attraverso un “gioco” scenico sapientemente congegnato, due bravissime interpreti vivranno i panni di donne diverse e uguali al tempo stesso, in un caleidoscopio in grado di divertire, far riflettere e commuovere: operazione in cui Maria Antonietta Caria ed Elisabetta Dettori, interpreti del testo, riescono perfettamente, animate dalla musica dal vivo  con le percussioni di Marco Malatesta e inserite nel contesto scenografico curato da Fabio Loi.

Uno spettacolo portatore di un messaggio importante e più che mai attuale. L’appuntamento è per sabato 7 marzo, ore 21, all’Auditorium di via Montegrappa a Sassari.

A tutti gli spettatori, fino alle ore 20:30, sarà offerto un bicchiere di vino di benvenuto.

I biglietti sono disponibili online su www.artstribu.it a prezzo scontato e presso Spazio 105, via Roma 105 Sassari. Si possono inoltre acquistare al botteghino nei giorni di spettacolo. Sono previsti sconti per gli studenti dell’Università di Sassari e per gli studenti delle scuole superiori fino a 18 anni, che potranno godere di un biglietto speciale a loro dedicato a soli 5 euro.

continua a leggere su: Sassari Notizie

promo lavazza sassari

RISPONDI

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome