in

Uniss ed Ardara per ridare vita al palazzo giudicale

Il Comune di Ardara e l’Università degli studi di Sassari uniscono forze e competenze per ridare vita al sito del palazzo giudicale. Un punto di riferimento per la storia medievale della Sardegna da proteggere e valorizzare

continua a leggere su: Sassari News

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Bessude vola alto e progetta una funivia sul Pelao

Femmincidio ad Alghero, il piano di Farci per impadronirsi dei soldi di Speranza