in

A Sassari la festa in onore di San Biagio, protettore dei malati di gola

Un anno di grande intensità lavorativa con un incremento della produttività, soltanto nel 2019 rispetto all’anno precedente, del 21 per cento e negli ultimi tre anni, dal 2017 a oggi, di oltre il 50 per cento, con un netto aumento delle patologie tumorali trattate. Sono soltanto alcuni dei dati della Clinica Otorinolaringoiatrica che questa mattina ha celebrato la ricorrenza di San Biagio, vescovo e martire, protettore dei malati di gola e patrono degli specialisti otorinolaringoiatri.

continua a leggere su: SassariOggi.it

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Enthusiast

Written by ViviSassari

Years Of MembershipList MakerMeme MakerPoll Maker

Il coronavirus preoccupa Sassari, nelle farmacie si comprano le mascherine

LgNet, progetto assistance a Sassari